VIDEO - Nessuno come loro: quartetto azzurro per due volte in un giorno sotto il muro dei 3’50”

Nessuno come loro: quartetto azzurro per due volte in un giorno sotto il muro dei 3’50”
2.730 visualizzazioni | 01:28
Eurosport

Il 08/11/2019 alle 21:44Aggiornato Il 08/11/2019 alle 21:50

Filippo Ganna, Simone Consonni, Michele Scartezzini e Francesco Lamon solo qualche ora prima avevano conquistato la finale con record italiano. Contro la fortissima Danimarca non riescono a ripetere l’impresa e lasciano l’oro ai campioni d’Europa in carica ma con 3’49.920 sono i primi azzurri a chiudere per due volte in un giorno sotto i 3’50” in questa specialità!
Mostra di piùMostra meno

Ciclismo su Pista


AltroAltri video di Ciclismo su Pista
0
0